10 vantaggi di Garfield

Garfield è il gatto pigro più famoso del mondo. La sua vita quotidiana consiste nel mangiare, dormire e fare spuntini occasionali. Ha il suo fumetto che viene pubblicato su più di 2400 giornali con un pubblico stimato di 200 milioni di persone ogni giorno!

10 vantaggi di Garfield

Indice dei contenuti

10 vantaggi di Garfield

  1. Non ha programmi nascosti o secondi fini. Non gli interessa altro che cibo e sonno; questo è un sollievo per chi è stanco di essere manipolato dalle ultime tendenze, prodotti, filosofie, persone.
  2. Sa cosa vuole dalla vita e tutto ruota intorno a una cosa: le lasagne!
  3. Non ha paura di mostrare la sua vulnerabilità.
  4. Nonostante abbia un enorme appetito, non ingrassa mai e ha un aspetto elegante tutto l’anno. Questo è un ottimo esempio per quelli di noi che lottano con il nostro peso!
  5. Non ci sono agonie emotive nascoste nella vita di Garfield: sappiamo cosa stiamo ottenendo dall’inizio.
  6. È un gatto, quindi ha nove vite! E ognuno di loro è grande perché non ci sono responsabilità che lo leghino a questa terra.
  7. Garfield non ha bisogno di amici; è perfettamente soddisfatto del suo cibo preferito e dei suoi lettori di fumetti (anche se tutti vorremmo poter avere lo stesso!).
  8. Non è perfetto, ma questo lo rende più simpatico e umano. Non ci sono standard perfezionisti stabiliti per Garfield in modo che possa essere se stesso senza giudizio o pressione di essere qualcun altro. Non ha bisogno di essere all’altezza delle aspettative di nessuno; è completamente a suo agio con chi è quello che tutti noi sogniamo.
  9. Le bolle vocali di Garfield sono effetti sonori da fumetti che creano un senso di onomatopea che è immediatamente riconoscibile e compreso dai lettori di tutto il mondo! È come se non potesse fare a meno di parlare per immagini o di essere creativo con il linguaggio perché ha una personalità così distinta. Questo lo rende anche più riconoscibile e credibile.
  10. È esilarante! Le sue battute non invecchiano mai perché ha un senso dell’umorismo così arido. Commenta sempre gli aspetti più banali o attesi della vita con arguzia e sarcasmo, il che lo rende molto più accattivante di quelli che sono tutto zucchero e spezie (o niente).

FAQ

Quanti anni ha Garfield?

L’età di un gatto in anni umani può essere determinata dividendo la sua età effettiva, in mesi, per 12. Un gatto di tre anni avrebbe quindi circa 27 anni umani.

Che aspetto ha Garfield? Garfield sembra grasso e pigro, e ha sempre un’espressione annoiata o scontrosa sul viso. È sovrappeso, con zampe larghe e pancia tonda; di solito solo la metà di lui è visibile perché l’altra metà è nascosta dietro i mobili o talvolta addirittura tirata sul tavolo.

Quali sono alcuni fatti su Garfield?

Garfield è nato nel 1978 dai genitori Pooky e Jon Arbuckle.

Garfield ha due abitudini che infastidiscono il suo proprietario, Jon: mangiare lasagne dal cestino e cavalcarci sopra; rovesciare oggetti dal bancone della cucina per prendere del cibo quando non viene nutrito correttamente. Odia anche i lunedì perché significano un ritorno al lavoro per lui e Jon.

Lascia un commento